Big Pink Bus Battles Cancro al seno


Rispettiamo la tua privacy. Perché del mio blog molte persone mi contattano per raccontarmi dei loro sforzi per promuovere la consapevolezza del cancro al seno o altre iniziative per combattere il cancro al seno. In realtà la maggior parte di loro vale la pena.

Rispettiamo la tua privacy.

Perché del mio blog molte persone mi contattano per raccontarmi dei loro sforzi per promuovere la consapevolezza del cancro al seno o altre iniziative per combattere il cancro al seno. In realtà la maggior parte di loro vale la pena. Sono sempre stupito dalla devozione e dalla dedizione che le persone hanno nell'aiutare gli altri. Sono ancora più stupito quando sento parlare di una storia come quella che è stata pubblicata sulle mie notizie locali oggi. A una donna di 40 anni è stato diagnosticato un cancro al seno subito dopo aver lasciato il lavoro. Non aveva assistenza sanitaria e nessun reddito. Effettivamente ha fatto delle ricerche per cercare un posto dove potesse morire; non c'era modo che lei sarebbe stata in grado di permettersi un trattamento. Con un piccolo aiuto da parte della sua locale società oncologica, ha trovato un programma che trattava le donne con cancro cervicale o al seno che non avevano un'assicurazione sanitaria, le ha salvato la vita. Fortunatamente le organizzazioni stanno intensificando per soddisfare il bisogno lasciato da mancanza di assistenza sanitaria in questa nazione.

Quest'estate una donna ha pubblicato un appunto sulla mia pagina Facebook su un'iniziativa che sta promuovendo a Puerto Rico. È sponsorizzato da Doral Bank in associazione con Susan G. Komen. È un meraviglioso bus rosa, una clinica mammografica mobile che viaggia letteralmente sull'isola con un'équipe medica che controlla le donne e gli uomini per il cancro al seno. Ho anche passato un po 'di tempo al telefono con la loro persona di Lucienne Gigante che era davvero entusiasta di questo programma. Amo questo! Oltre a salvare vite è geniale e creativo.

Mi congratulo con Doral Bank e sono un grande fan di Susan G. Komen e di tutto il lavoro che l'organizzazione fa. Ci sono così tante altre organizzazioni che meritano la nostra ammirazione. Devo solo dire che un grande bus rosa è davvero qualcosa di speciale - specialmente se sta salvando delle vite.

Kathy-EllenLast Aggiornamento: 10/9 / 2009Importante: I punti di vista e le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell'autore e non la salute di tutti i giorni. Vedere di più Tutte le opinioni, i consigli, le dichiarazioni, i servizi, gli annunci pubblicitari, le offerte o altre informazioni o contenuti espressi o resi disponibili tramite i Siti da parte di terzi, compresi i fornitori di informazioni, sono quelli dei rispettivi autori o distributori e non Tutti i giorni. Né Everyday Health, i suoi licenziatari né i fornitori di contenuti di terze parti garantiscono l'accuratezza, la completezza o l'utilità di qualsiasi contenuto. Inoltre, né Everyday Health né i suoi Licenzianti approvano o sono responsabili dell'accuratezza e dell'affidabilità di qualsiasi opinione, consiglio o affermazione fatta su alcuno dei Siti o dei Servizi da parte di soggetti diversi da un rappresentante autorizzato di Salute o Licenziante di tutti i giorni mentre agisce nel suo / a suo / a funzionario / a. capacità. Potresti essere esposto attraverso i Siti o i Servizi ai contenuti che violano le nostre politiche, è sessualmente esplicito o è altrimenti offensivo. L'accesso ai Siti e ai Servizi è a proprio rischio. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la tua esposizione a contenuti di terzi sui Siti o sui Servizi. La salute di tutti i giorni e i suoi licenzianti non assumono e rinunciano espressamente all'obbligo di ottenere e includere informazioni diverse da quelle fornite da fonti di terze parti. Dovrebbe essere inteso che non difendiamo l'uso di qualsiasi prodotto o procedura descritta nei Siti o attraverso i Servizi, né siamo responsabili per l'uso improprio di un prodotto o una procedura a causa di un errore tipografico. Vedi meno

Lascia Il Tuo Commento