'Alive, No Evidence of Disease': Incontro di uno scienziato con cancro


Rispettiamo la tua privacy. Di Jane Houldsworth, PhD, Special per la salute di tutti i giorni Poiché la mia carriera biomedica si sviluppò nel campo della ricerca sul cancro, non presi mai in considerazione la possibilità del mio lavoro di beneficiarmi.

Rispettiamo la tua privacy.

Di Jane Houldsworth, PhD, Special per la salute di tutti i giorni

Poiché la mia carriera biomedica si sviluppò nel campo della ricerca sul cancro, non presi mai in considerazione la possibilità del mio lavoro di beneficiarmi.

Nel corso degli anni, avevo focalizzato i miei studi sulla genetica e sulla biologia del linfoma e del cancro ai testicoli, ma mai pianificato di apprenderli dal punto di vista del paziente. Di certo non mi era venuto in mente che un giorno avrei potuto essere uno di quei pazienti deidentificati elencati nei fogli di calcolo per gli studi genomici.

Grumi nel mio collo: il processo della scoperta

Quattro anni e mezzo fa, a Natale, ho notato un nodo al collo. Mi sentivo diverso da una ghiandola gonfia e non andava via, quindi sapevo che doveva essere guardato.

A gennaio, ho avuto un'ecografia che ha rivelato che non era una cisti, e che c'erano in realtà due masse solide. Mentre non sapevo ancora di cosa si trattasse, sapevo che stavano diventando più grandi.

Una TAC ha mostrato che avevo anche molti linfonodi ingranditi nel mio petto, ma nel processo graduale di definizione della mia malattia, l'aspirato con ago sottile non mostrava cellule maligne. Non avevo altri sintomi e non avevo notato alcun disagio a causa delle masse.

Poiché i grumi del mio collo stavano ancora crescendo, ho avuto una biopsia di follow-up, il giorno di San Patrizio. Alcuni giorni dopo, mentre ero al lavoro, il chirurgo ha chiamato. "Penso che probabilmente ne saprai di più di me", ha detto. Mentre leggeva il rapporto per telefono, capii che poteva avere ragione. Ho avuto il linfoma. In effetti, il tipo di linfoma che avevo non era solo un cancro che avevo incontrato casualmente nel corso degli anni come scienziato, ma era anche quello che era stato al centro del mio lavoro per più di 20 anni.

No Time Guardare e Aspettare

Essendo ben consapevole della malattia, sapevo cosa doveva essere fatto. Sapevo che era imperativo per me ottenere la valutazione più accurata del mio campione bioptico per assicurarmi di avere la migliore cura per il mio caso particolare. Volevo essere sicuro che il patologo osservando il mio caso fosse qualcuno che li vedeva tutti i giorni, tutti i giorni. Il mio processo di difesa dei pazienti è iniziato il giorno in cui ho portato il mio campione al Memorial Sloan Kettering Cancer Center, dove poteva essere valutato dai miei colleghi con cui avevo precedentemente lavorato e pubblicato.

La valutazione della biopsia ha confermato che avevo follicolare linfoma (FL), ma non era chiaro se avevo bisogno di un trattamento immediato. In generale, il linfoma follicolare è una malattia molto lenta o indolente, e le persone possono vivere per più di 20 anni con essa. Ma nel 40 percento al 50 percento dei casi, può subire una trasformazione per diffondere il linfoma a grandi cellule B (DLBCL), che è una forma più aggressiva e deve essere trattata prontamente.

Il mio medico, anche un collega, ha ordinato un PET scansione che mostrava una grande massa (delle dimensioni di un'arancia) nell'addome. Una biopsia di questa massa ha confermato che il mio tumore aveva già subito una trasformazione e che avrei richiesto un trattamento immediatamente - senza guardarmi e aspettarmi!

Abituato a valutare la correlazione dei biomarker genetici con alcuni tipi di linfoma, immaginavo le mie voci sono elencate nel foglio di calcolo: Data della diagnosi - 17 marzo 2010.

Raccogliere i frutti della ricerca di altri: Il mio trattamento

Come scienziato, sei sempre consapevole del lavoro che è arrivato prima di te, le innumerevoli ore che sono andate a fare l'ultima scoperta in modo che tu possa fare il prossimo.

Mentre mi sedevo per il mio primo trattamento di immunochemioterapia di otto ore, guardai stupito il IV, meravigliandomi per tutto il lavoro che era stato fatto per rendere possibile il trattamento. Ho contemplato tutte le persone che avevano scoperto l'azione antitumorale di quei farmaci, gli altri che avevano lavorato per determinare i tempi migliori e le combinazioni di trattamento, gli innumerevoli individui che si erano presentati per le prove. Le ore, il lavoro e le vite che sono servite a rendere possibile il mio trattamento erano davvero notevoli.

Le persone spesso si chiedono che cosa sia la chemioterapia. Tutti abbiamo queste idee preconcette basate sui film, e mentre ero entrato con aspettative ansiose, ho lasciato il mio primo giorno di trattamento sentendomi relativamente incolume. Il giorno dopo ho portato mia figlia, quindi 17 anni, per il test del suo autista. Pochi giorni dopo, però, iniziai a sentirmi "bla" come il mio dottore aveva previsto che avrei fatto io.

Mentre i trattamenti andavano avanti, le tossine iniziarono a prendere il loro pedaggio. Ho avuto un totale di sette cicli di trattamento. I primi quattro cicli di immunochemioterapia, noti come R-CHOP, duravano da quattro a cinque ore. Una scansione PET provvisoria ha mostrato una buona risposta e ha indicato che dovrei quindi ricevere tre cicli di una combinazione di farmaci noti come ICE. Queste infusioni di trattamento richiedevano che venissi ricoverato dal giovedì alla domenica. Mentre sono relativamente giovane per un paziente con FL / DLBCL, non è stato facile.

Nel tempo, sono diventato progressivamente più debole. Perdere i miei capelli era l'ultima delle mie preoccupazioni. Sarei venuto a lavorare per un paio di giorni tra un trattamento e l'altro, ma in seguito sono diventato troppo debole anche per salire sul mio letto. Ho deciso invece di dormire sul pavimento del soggiorno. Con i miei vestiti in un cesto vicino al mio rotolo di letto, potevo stare seduto a mangiare, andare in bagno e rimanere coinvolto nell'azione delle vite dei miei tre figli.

Ero meticoloso nel prendere i vari farmaci e usare fogli di calcolo per assicurati di aver seguito correttamente il regime. Sono stato anche attento a mangiare cibo "pulito" al fine di ridurre le mie possibilità di infezione. Mentre cercavo di essere bravo, stavo morendo dalla voglia di avere un'insalata croccante e croccante!

Prossime voci per il foglio di calcolo: Data inizio trattamento - 22 aprile 2010, data di scadenza trattamento - 20 luglio 2010.

Dedicato a correggere la diagnosi del cancro

Mentre il mio lavoro come vicepresidente di ricerca e sviluppo presso Cancer Genetics, Inc., si concentrava già sullo sviluppo di test molecolari per aiutare nella diagnosi e prognosi di alcuni tumori, la mia esperienza con il cancro rafforzato l'importanza di questa informazione. Volevo assicurarmi che i medici avessero accesso alle informazioni molecolari più robuste e accurate che avrebbero aiutato ad informarli e ad aiutarli a personalizzare le strategie di trattamento e di trattamento dei pazienti. A seconda della malattia, ciò potrebbe significare la decisione tra un intervento chirurgico o nessun intervento chirurgico, un'attesa vigile rispetto al trattamento immediato, un tipo di antitumorale usato nel trattamento e così via.

Ho anche capito quanto fosse importante che le informazioni non solo fossero disponibile per il medico, ma anche è stato integrato e compilato in un modo che avrebbe senso per i medici impegnati. Inoltre, sono diventato un sostenitore per migliorare la nostra capacità di diagnosticare con precisione su materiale aspirato con ago sottile.

Sin dalla mia diagnosi, Cancer Genetics ha rilasciato numerosi test unici e brevettati per la diagnosi e la prognosi di linfomi non-Hodgkin, leucemie, reni cancro e cancro cervicale. Rimane la mia missione assicurarsi che questi test, insieme ai nostri altri servizi diagnostici, siano il più completo possibile per aiutare i medici a personalizzare la cura del cancro.

Non ho idea di quanto tempo ho vissuto con il linfoma prima della diagnosi, né quanto tempo ci vorrà prima di aver bisogno di ulteriori trattamenti. Durante il trattamento, ho imparato a stabilire degli obiettivi, che all'inizio erano piccoli - come passare attraverso una procedura, o semplicemente passare alla fase successiva. Ora, ho in programma il prossimo appuntamento e le scansioni CAT. Nel frattempo, il mio mantra rimane, "I have today," e continuerò a lavorare con il mio eccezionale team di scienziati per creare test diagnostici migliori e migliori. Ogni giorno arriva un brivido di scoperta e la promessa di trattamenti migliori.

Prossima voce per il foglio di lavoro: Stato [Data dell'ultimo stato conosciuto] - 15 maggio 2014, Stato - Vivo, nessuna evidenza di malattia .

Jane Houldsworth, PhD , vicepresidente della ricerca e dello sviluppo presso la Cancer Genetics, Inc., vive con suo marito, suo figlio e due figlie nel New Jersey. Le piace il giardinaggio e il punto croce.

Altro dalle colonne della vita quotidiana:

  • Combattere il cancro - e perdere la testa
  • Il cancro mi ha inseguito nella lavanderia automatica
  • Dopo il cancro al seno a 27 anni - Celebrare la vita, la libertà e l'amicizia
Ultimo aggiornamento: 21/07 / 2014Importante: le opinioni e le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell'autore e non di Everyday Health. Vedere di più Tutte le opinioni, i consigli, le dichiarazioni, i servizi, gli annunci pubblicitari, le offerte o altre informazioni o contenuti espressi o resi disponibili tramite i Siti da parte di terzi, compresi i fornitori di informazioni, sono quelli dei rispettivi autori o distributori e non Tutti i giorni. Né Everyday Health, i suoi licenziatari né i fornitori di contenuti di terze parti garantiscono l'accuratezza, la completezza o l'utilità di qualsiasi contenuto. Inoltre, né Everyday Health né i suoi Licenzianti approvano o sono responsabili dell'accuratezza e dell'affidabilità di qualsiasi opinione, consiglio o affermazione fatta su alcuno dei Siti o dei Servizi da parte di soggetti diversi da un rappresentante autorizzato di Salute o Licenziante di tutti i giorni mentre agisce nel suo / a suo / a funzionario / a. capacità. Potresti essere esposto attraverso i Siti o i Servizi ai contenuti che violano le nostre politiche, è sessualmente esplicito o è altrimenti offensivo. L'accesso ai Siti e ai Servizi è a proprio rischio. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la tua esposizione a contenuti di terzi sui Siti o sui Servizi. La salute di tutti i giorni e i suoi licenzianti non assumono e rinunciano espressamente all'obbligo di ottenere e includere informazioni diverse da quelle fornite da fonti di terze parti. Dovrebbe essere inteso che non difendiamo l'uso di qualsiasi prodotto o procedura descritta nei Siti o attraverso i Servizi, né siamo responsabili per l'uso improprio di un prodotto o una procedura a causa di un errore tipografico. Vedi meno

Lascia Il Tuo Commento