8 Cose terribili Le persone dicono di chi vive con l'artrite reumatoide


Rispettiamo la tua privacy. By CreakyJoints Nonostante le campagne educative, alcuni miti sulla vita con l'artrite reumatoide persistono. Risolviamo otto comuni fraintendimenti sulle persone che vivono con questa condizione.

Rispettiamo la tua privacy.

By CreakyJoints

Nonostante le campagne educative, alcuni miti sulla vita con l'artrite reumatoide persistono. Risolviamo otto comuni fraintendimenti sulle persone che vivono con questa condizione.

L'artrite reumatoide (RA) è una malattia autoimmune che attacca le articolazioni, causando rigidità, gonfiore, dolore e perdita di funzionalità. Nel tempo, può anche provocare deformità fisiche. Mentre la RA colpisce circa 1,3 milioni di americani, la malattia è spesso fraintesa dal pubblico in generale. Qui, la mente collettiva di CreakyJoints, un gruppo di difesa dei pazienti, ci parla dei miti dell'artrite reumatoide che incontrano più spesso.

1. Siamo pigri.

Le persone che vivono con l'artrite reumatoide spesso soffrono di estremo affaticamento, che può avere un impatto sulle attività quotidiane. Le persone che non hanno l'AR possono considerare la nostra stanchezza come una pigrizia, ma in realtà, vogliamo partecipare e contribuire quanto chiunque altro.

2. Non abbiamo un desiderio sessuale.

Le persone che vivono con RA hanno gli stessi bisogni e desideri di tutti gli altri, compresi rapporti sessuali sani e soddisfacenti. Spesso i nostri medici non chiedono informazioni sulle nostre vite sessuali, ma con la giusta pianificazione e le posizioni sessuali modificate, il sesso può essere appagante e meno doloroso. Esistono molte risorse online che offrono suggerimenti e suggerimenti.

3. Dovremmo solo andare in palestra già.

Ci è stato detto che se cambiamo le nostre diete ed esercitiamo di più, la nostra RA sarà curata. Mentre una dieta sana e anti-infiammatoria non fa certo male, l'AR è una malattia autoimmune per la quale non esiste una cura. Tuttavia, la dieta e l'esercizio fisico dovrebbero essere inclusi in un piano di trattamento sotto la supervisione di un operatore sanitario.

4. Siamo vecchi.

Quando le persone sentono la parola "artrite", spesso pensano alle persone anziane che hanno l'artrosi o l'artrite. Ma l'insorgenza media dell'artrite reumatoide è tra i 30 ei 60 anni. I bambini possono anche essere afflitti e diagnosticati con artrite idiopatica giovanile, un gruppo di malattie reumatiche croniche, già a partire dall'età 2.

5. Non sembriamo malati, quindi non siamo veramente malati.

A causa dei progressi nel trattamento medico e nei metodi diagnostici, le deformità fisiche della RA sono diminuite. Ma molte persone continuano a soffrire di sintomi e dolore e hanno bisogno di usare servizi come il parcheggio per disabili al supermercato per essere mobili. Solo perché non sembra malato non significa che non siamo malati.

6. Usiamo i chiarori come scusa.

Vogliamo andare a quella festa tanto quanto te, ma vivere con una malattia autoimmune spesso viene con un sacco di incognite. Le persone con AR possono sperimentare "razzi" o episodi di aumento dell'attività della malattia, a volte alternati a periodi di remissione, quando la maggior parte degli altri sintomi sembra svanire. Non è che vogliamo rimanere a casa ed essere antisociali; è solo che non sappiamo come si sentiranno i nostri corpi giorno per giorno, il che potrebbe significare che dobbiamo modificare i piani all'ultimo minuto.

7. Le donne con AR non devono rimanere incinta.

Quando si pensa di avere un bambino, le persone affette da AR devono considerare attentamente la loro salute generale e il corso del trattamento e discutere opzioni e piani di nascita con il loro reumatologo, ob-gin E altri membri della loro squadra sanitaria. Ci sono molte persone con RA che hanno avuto gravidanze di successo.

8. Abbiamo una malattia di donna.

Mentre le donne sono due o tre volte più probabilità di ottenere RA rispetto agli uomini, la verità è che gli uomini ottengono anche RA. Non possiamo dimenticare che la malattia colpisce entrambi i sessi.

CreakyJoints è una comunità online di pazienti e famiglie in cerca di risorse e supporto per l'artrite. Fondato nel 1999> , comprende ora oltre 100.000 pazienti affetti da artrite e le loro famiglie. Per saperne di più e per iscriverti gratuitamente, vai su CreakyJoints.org.

ILLUSTRAZIONE: Roy Scott / Getty Images Ultimo aggiornamento: 30/30 / 2016Importante: I punti di vista e le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell'autore e non di Everyday Health . Vedere di più Tutte le opinioni, i consigli, le dichiarazioni, i servizi, gli annunci pubblicitari, le offerte o altre informazioni o contenuti espressi o resi disponibili tramite i Siti da parte di terzi, compresi i fornitori di informazioni, sono quelli dei rispettivi autori o distributori e non Tutti i giorni. Né Everyday Health, i suoi licenziatari né i fornitori di contenuti di terze parti garantiscono l'accuratezza, la completezza o l'utilità di qualsiasi contenuto. Inoltre, né Everyday Health né i suoi Licenzianti approvano o sono responsabili dell'accuratezza e dell'affidabilità di qualsiasi opinione, consiglio o affermazione fatta su alcuno dei Siti o dei Servizi da parte di soggetti diversi da un rappresentante autorizzato di Salute o Licenziante di tutti i giorni mentre agisce nel suo / a suo / a funzionario / a. capacità. Potresti essere esposto attraverso i Siti o i Servizi ai contenuti che violano le nostre politiche, è sessualmente esplicito o è altrimenti offensivo. L'accesso ai Siti e ai Servizi è a proprio rischio. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la tua esposizione a contenuti di terzi sui Siti o sui Servizi. La salute di tutti i giorni e i suoi licenzianti non assumono e rinunciano espressamente all'obbligo di ottenere e includere informazioni diverse da quelle fornite da fonti di terze parti. Dovrebbe essere inteso che non difendiamo l'uso di qualsiasi prodotto o procedura descritta nei Siti o attraverso i Servizi, né siamo responsabili per l'uso improprio di un prodotto o una procedura a causa di un errore tipografico. Vedi meno

Lascia Il Tuo Commento